'L'idea di un architetto non è mai solo formale. Deve essere al tempo  stesso sociale, scientifica e poetica'.

                                                                                                                                                            Renzo Piano

Our Team
<.
>.
CpiuA

Profilo dello Studioinfo@cipiua.it

Ceccarelli Associati opera nel campo della progettazione architettonica, riqualificazione urbanistica, restauro ,interior-design e propone servizi di progettazione integrata adeguati alla risoluzione delle esigenze delle Pubbliche Amministrazioni dell’ impresa, del privato.

Lo studio offre servizi professionali di : Progettazione Architettonica,  Progettazione Urbanistica e Riqualificazione Urbana, Concept-design e Comunicazione, Studi di fattibilità e Sostenibilità, Progettazione Esecutiva ed Analisi dei Costi, Ricerca Tecnologica e Innovazione Edilizia.

Promotore del lavoro interdisciplinare, lo studio CpiuA sviluppa e integra le specifiche competenze con l’apporto di figure multidisciplinari in un lavoro d’equipe mirato ad una soluzione specifica e personalizzata dei temi affrontati sia a scala urbana che di dettaglio.

Lo studio ha progettato e realizzato, Piani urbanistici  attuativi, complessi residenziali, commerciali e turistico ricettivi, restauri di abitazioni ed isolati, recupero di beni monumentali tutelati, riqualificazioni di importanti aree urbane ed extraurbane secondo criteri di sostenibilità ambientale.

L’eterogenità delle competenze interne al gruppo di lavoro ha permesso di raggiungere ottimi risultati anche nel campo della residenza unifamiliare e nel settore dell’interior -design, dove la passione per la ricerca tecnologica e l’innovazione, insieme ad una attenta analisi economica degli interventi, hanno portato lo studio all’ideazione di arredi  low cost di grande impatto estetico.

I lavori dello studio e dei suoi componenti sono stati oggetto di numerose pubblicazioni; selezionati e presentati in diverse mostre di Architettura, urbanistica e disegno, ed hanno partecipato a diversi concorsi  e premi di carattere nazionale e internazionale.

Qualifiche:

Coordinatore per la sicurezza in fase di realizzazione e progettazione dei lavori L. 81 del 1988

Attestato Swarovski & Co “Uso dell’illuminazione a fibre ottiche per soluzioni di luce architetturale”, Kolsass  Austria

Attestato ISTAO Riqualificazione Urbana  Sostenibile 2013 – Legge Regionale Marche n. 22/2011

Fabio Maria CeccarelliArchitetto

fabio@cipiua.it


Nasce a Senigallia (An) nel 1952; consegue la laurea con lode in architettura a Firenze nel 1979. Nel 1980 inizia l’attività professionale; nel 1982 si specializza al corso di studi superiori “La Rinascita delle Città” presso il centro internazionale OIKOS di Bologna.

Veterano e fondatore del gruppo la sua esperienza apporta molteplici competenze nel campo della progettazione, della comunicazione e nella gestione dei progetti di trasformazione e riqualificazione urbana e infrastrutturale.

Nel corso dell’esperienza professionale se è occupato di processi e progetti di riqualificazione  di importanti aree quali: porti, aree litoranee, parchi, aree industriali dismesse ,impianti turistico ricettivi.

Conosce la gestione dell’intero ciclo edilizio, dalla formazione dei piani attuativi alla progettazione di dettaglio e cantierizzazione degli edifici;da cui deriva una elevata capacità di organizzare con accuratezza la stima e l’analisi dei costi del progetto.

L’esperienze condotte nel campo del restauro gli consentono spesso di intervenire in processi di riqualificazione all’interno dei centri storici, nel recupero di edifici tutelati e nella rifunzionalizzazione di complessi monumentali.

Attivo anche nel settore del’Interior-design, progetta numerosi locali e allestimenti sia in Italia che all’estero.

Dal 2007 e’ nel del consiglio nazionale dell’ In/arch;

dal 2008 nel Comitato Provinciale per il Territorio di Ancona;

dal 2010 tiene alcune conferenze sulla sua attività su invito dell’ Università di Roma “Tor Vergata” e dell’”Università Politecnica delle Marche” di Ancona.

I suoi lavori contribuiscono alla costruzione del know how del gruppo e sono stati pubblicati su riviste dei settore sia locali che nazionali.

E’ stato membro di giuria ed ha partecipato a numerosi concorsi nazionali ed internazionali vincendone alcuni; nel 2005 la casa editrice “ Idea Architecture Books” pubblica una monografia sul suo lavoro per la collana “Architettura internazionale contemporanea”.

Partita IVA : 00393320429

Marco Maria CeccarelliArchitetto

marco@cipiua.it

Nasce a Senigallia (An) il 25.10.1971; consegue la laurea in architettura nell’ottobre del 2000 presso l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia.

Durante gli studi partecipa attivamente all’attività dello studio di architettura occupandosi di progettazione, allestimenti e collaborando a numerosi concorsi tra cui quello vincitore per la realizzazione della sede dell’Azienda Servizi Territoriali,di Recanati (MC).

Nello stesso anno diviene componente effettivo dello studio dove si occupa della progettazione architettonica alle varie scale a della organizzazione gestionale.

Dal 2000 ad oggi matura esperienze nell’edilizia residenziale e commerciale, nei recuperi e nelle ristrutturazioni, nell’ Interior-design, in progetti di riqualificazione urbana e sostenibilità ambientale.

Una proficua collaborazione dello studio nel settore del contract/design lo porta ad affrontare la progettazione di locali, ristoranti ed abitazioni anche all’estero, tra le realizzazioni più significative si  segnala la progettazione della gastronomia “GUM”, all’interno dei magazzini Gum, a Mosca inaugurata nel 2007.

Nel 2008 vince il premio Regionale Inarch-Ance nella categoria “miglior progetto realizzato da un giovane progettista”,con il complesso residenziale in Via A. Caro a Senigallia.

Nel 2009 viene selezionato dall’Accademia di San Luca per partecipare al “premio giovani 2009”, e partecipa alla mostra “Segnare disegnare” tenutasi nell’Accademia lo stesso anno a Roma.

Tra le mostre del settore a cui partecipa si segnala nel 2009 la mostra nazionale itinerante “NIB” New Italian Blood, riservata ai giovani professionisti Italiani che si sono distinti nel panorama nazionale.

Partita IVA : 02156750420

Sonia BernacconiArchitetto

soniabern@cipiua.it

Nasce ad Ancona l’8 marzo 1969,consegue la laurea in architettura,nel marzo del 1997,presso la Facoltà di Firenze con votazione 110/110 .

Nel corso dell’esperienza didattica si è occupata di progettazione di riqualificazione della città storica.

Dal 1998 collabora con lo studio di architettura Ceccarelli e contemporaneamente matura esperienza autonome occupandosi della progettazione di diversi lavori nel recupero del patrimonio edilizio storico ,rurale e industriale.

Da subito ha partecipato a numerosi Concorsi di progettazione nazionali tra i quali si segnalano “il recupero dell’area di servizi della Gola di Frasassi”,”Un progetto per il Foro Annonario di Senigallia ed il progetto vincitore del concorso internazionale per la sede della A.S.T. di Recanati.

Dal 2000 diviene componente effettivo dello studio occupandosi della progettazione di alcuni piani attuativi nella Provincia di Ancona e delle procedure Amministrative e gestionali.

Affronta i temi del progetto alle varie scale, dalla ideazione alla rappresentazione grafica ,dall’approfondimento degli aspetti normativi alle fasi esecutive e quindi alla stima dei costi ed alla gestione del cantiere.

Nel corso degli anni ha accumulato molteplici esperienze professionali,nel campo della costruzione e/o riqualificazione della città e della sostenibilità ambientale tra le quali le residenze nel “Parco delle Saline”,la trasformazione dell’area dell’Ex Consorzio Agrario di Senigallia,le aree di espansione residenziale e commerciale a Marzocca, il recupero del Complesso monumentale di Villa Mastai De Bellegarde, il Porto di Senigallia, il restauro della Rotonda a mare.

Infine ha partecipato alla progettazione di numerosi progetti di interior-design tra i quali i Ristoranti Uliassi e la Madonnina del Pescatore, la gioielleria Granarelli e la Gastronomia Gum a Mosca.

Partita IVA : 01525340426

Valentina TrombiniArchitetto

valentina@cipiua.it

Nasce a Verona il 16 gennaio 1982, consegue la laurea specialistica in architettura per la sostenibilità a Venezia a marzo del 2009 con voto 110/110 con una tesi sul tema della riqualificazione urbana dal titolo “Strategia di agopuntura urbana”.

Nel corso di studi approfondisce la conoscenza degli aspetti energetici degli edifici, dei sistemi passivi utili al risparmio energetico, degli aspetti impiantistici e tecnologici legati alla fase progettuale. Svolge studi di carattere urbanistico sul tema della riqualificazione urbana, strettamente legati alla conoscenza del territorio e degli aspetti socio economici.

Durante gli studi collabora con lo studio Giorgio Pettenò Architetti di Venezia partecipando a concorsi nazionali e internazionali, tra cui il concorso per il Museo dell’automobile di Torino e il concorso “College Primaire” a La Neuveville, Svizzera.

Partecipa attivamente all’organizzazione di alcune edizioni di UrbanPromo che si svolgono a Venezia.

Si trasferisce in provincia di Ancona dove inizia ad esercitare la professione collaborando con lo studio Ceccarelli di Senigallia dove approfondisce le conoscenze maturate in ambito universitario.

In particolare si è occupata della progettazione definitiva ed analisi dei costi di realizzazione di un edificio –prototipo a destinazione scolastico,secondo i criteri dell’autonomia energetica e della costruzione a “secco”. Ha partecipato ad alcuni concorsi internazionali tra i quali il progetto per la Nuova Biblioteca di Monza e per un Nuovo polo scolastico a Ginevra.

Dal 2010 ha affrontato i vari temi di progettazione e riqualificazione urbana ed ambientale, quali il “Parco tematico della Miniera di San Gaudenzio”,il recupero monumentale del Castello di Monterado seguendone anche le fasi esecutive e di cantiere.

E’ attiva anche nel settore dell’interior-design e si occupa dei temi relativi alla comunicazione connessi ai temi progettati

Partita IVA : 02549670426

Sonia BronziniArchitetto

soniabronz@cipiua.it

Nasce a Lucerna, Svizzera, nel 1976 dove vive fino alla conclusione delle scuole primarie. Nel 2004 si laurea a pieni voti in Architettura presso l’università di Camerino con una tesi sul tema del recupero urbano “Progetto di un centro di ricerca per la musica contemporanea nell’area dell’Ex carcere minorile di Pesaro”.

Vince una borsa di studio e svolge uno stage lavorativo presso lo studio di architettura “Christoph Karl + Andreas Bremhorst Architekten”  di  Vienna,nel 2006 consegue l’abilitazione alla professione.

Dal 2005 collabora con lo studio Ceccarelli dove affronta temi progettuali a diverse scale  fino alla fase della loro realizzazione. Di questa attività  si segnalano: le Residenze in via Annibal Caro ed il nuovo porto a Senigallia, il villaggio residenziale e la riqualificazione ambientale dell’area del “Tesoro” a Falconara Marittima, la riqualificazione del complesso monumentale del castello di Monterado, il restauro del Palazzo Conti a Cingoli e della casa Fioretti a Macerata.

Attraverso queste esperienze si specializza nella esecutivizzazione dei progetti edilizi, degli arredi di interni e nel disegno delle singole componenti. Particolare attenzione ha dedicato alla  produzione di arredi per luoghi del terziario “Low Cost” con l’obbiettivo di combinare una alta qualità della proposta progettuale con una  efficace soluzione ai problemi funzionali, attraverso la ricerca di soluzioni e materiali innovative dal costo contenuto ed ecosostenibile; esempi di questa attività sono il Ristorante e music-hall Nonna Michelina a Senigallia e la Tavernetta sull’aia a Monterado.

Partecipa ad alcuni concorsi nazionali tra i quali “il luogo del mercato coperto” a Falconara Marittima (4° classificato e progetto segnalato), e il concorso per “L’area Ex-carcere minorile” di Pesaro.

Partita IVA : 02275970412